Contabilità

il modulo POWERPLUS di ERP-ITALIA è stato pensato per essere utilizzato da tutti, anche da chi non possiede competenze di contabilità.

Infatti, l'inserimento dei dati dei documenti di spesa è costantemente monitorato dalla piattaforma che avvisa, all'occorrrenza, con warning a video di tipo bloccante, quando una operazione risulti illogica o quando si verificano delle dimenticanze, sia da un punto di vista formale che sostanziale.

Per rendere il tutto ancora più semplice, la piattaforma propone il passaggio logico alle fasi successive secondo un flusso che, partendo dall'inserimento del documento di spesa, prosegue con la validazione in contabilità, per passare poi, all'eventuale pagamento e quindi alla generazione delle registrazioni contabili con chiusura delle partite.

Il documento di spesa verrà caricato, inoltre, nel rispetto delle condizioni stabilite dal manuale SPRAR o delle regole essenziali di contabilità.

Analizziamo quelle più importanti:

1). Inserimento obbligatorio di: fornitore, data del documento, voce di spesa, importo documento, Codice IVA (qualora il contributo dovesse essere richiesto sul valore imponibile), tipo di documento (fatture, ricevute, registri pocket money/risorse umane, ecc.), n° documento (con controllo di univocità fornitore/n.documento), stato di rendicontazione (da processare, da saltare, in attesa), tipo di pagamento. Qualora tali campi non venissero inseriti, un messaggio a video, mostrerà quali sono i campi ancora da riempire.

2).  Inserimento facoltativo di: data scadenza documento (per monitorare la data di pagamento o i ritardi nel pagamento), dettagli del pagamento, percentuali di ribaltamento fra categorie;

3).  Inserimento automatico di: codice IVA (qualora il codice IVA fosse collegato in anagrafica voce di spesa), categoria voce di spesa, numero interno del documento, riferimento sulla registrazione contabile, utente responsabile del documento, importo del pagamento (che non potrà essere frazionato), data di rendicontazione (data che guida l'inserimento progressivo sul file Excel di rendicontazione, per default coincidente con la data di pagamento ma che può comunque essere modificata), numero interno della registrazione contabile.

4).  Attivazione blocco caricamento del documento di spesa, qualora le voci di spesa per le categorie B1 e B2 prevedano l'attivazione dell'ammortamento o quando l'importo del documento risultasse nullo.

Odoo text and image block